Citazioni, brevi estratti, frasi letterarie degne di attenzione… 

Buona lettura

  • Poi (il giornalista) ci si mise il cuore in pace con quella noncuranza naturale che gli permetteva di accantonare le cose sgradevoli della vita e cominciò a scrivere un articolo di fantasia sulle nuov...

  • I progetti (editoriali) che hanno reso grandi gli editori del '900 ... oggi verrebbero subito bloccati da occhiuti manager editoriali ... Una volta gli editori non avevano manager ma contabili. E ques...

  • Sulla scrivania erano stati subito sistemati nel massimo ordine: un bauletto, un flacone di eau de cologne, un calendario e due romanzi, di entrambi il secondo tomo soltanto (GOGOL, Le anime morte)

  • ..avrebbe scritto un libro quando fosse uscito da tutta questa faccenda. Ma solo sulle cose che conosceva davvero e su quel che sapeva. Ma dovrò essere uno scrittore molto migliore di quello che non s...

  • La storia (ndr: si riferisce al contenuto del libro) è come una cosa sacra; perchè deve essere veridica, e dove c'è la verità, c'è Dio in quanto verità; ma ciononostante ci son di quelli che compongon...

  • (ndr: In merito alla produzione copiosa di libri)..che modo curioso di dire quello che ciascuno sa! Che pesantezza nel discutere quel che non vale la pena essere notato neanche con leggerezza. Come, s...

  • Era il suo grande Trattato clinico di chirurgia nervosa, pubblicato l’anno precedente. L’aprì e mostrandomi alcune postille scritte in matita lungo i margini: “Rettifico certi piccoli particolari: se...

  • Elio Vittorini segnalò alla Mondadori di tenere d’occhio Tomasi di Lampedusa ma il burocrate di turno, invece di rispondere all’Autore con una lettera interlocutoria, restituì il manoscritto al mitten...

  • “Desidero che si faccia il possibile affinchè sia pubblicato “Il Gattopardo” beninteso ciò non significa che esso debba essere pubblicato a spese dei miei eredi (considererei ciò una grande umiliazion...

  • L’importante non è che la notizia sia vera ma che sia verosimile (I. Montanelli come citato da V. Feltri)

  • ..lo studio di Charles..i tomi del Dictionaire des sciences medicales, intonsi ma con la rilegatura messa alla prova da innumerevoli rivendite e passaggi di mano, riempivano quasi da soli i 6 scaffali...

  • Verga si era impegnato con l’editore Treves a revisionare stilisticamente il suo MASTRO DON GESUALDO ma la rielaborazione durò un anno, non un mese, incontentabile al punto da intervenire sulla strutt...

  • Il dramma “Cavalleria rusticana” è letto e bocciato durante una serata milanese da un gruppo di amici del Verga (Boito, l’editore Treves, Gualdo) ma approvato dal Torelli-Viollier (editore e fondatore...

  • Nonostante l’assoluto disprezzo per il recensore, l’A. si accinse con assoluto rispetto alla lettura dell’articolo. Era orribile, il recensore aveva interpretato tutto nel modo più sbagliato e scelto...

  • -Il libro lo voglio stampare io da scrittore e 2000 copie a 6 reali l'una che si venderanno in un battibaleno e conto di guadagnarci 1000 ducati.  -Se li fa belli lei i conti, si vede che non sa le en...

  • (ndr: nei concorsi)..cerchi di portarsi via il secondo premio, che il primo si prende sempre per raccomandazione o per il grado sociale della persona, il secondo invece si prende per puro merito (il t...

  • Che una delle tentazioni più grandi del demonio è quella di mettere in testa a un uomo che può stampare e scrivere un libro con cui guadagnare tanta fama quanto denaro, e tanto denaro che gloria (CERV...

  • Non è coi capelli bianchi che si scrive ma con l'intelletto che suole perfezionarsi con gli anni  (CERVENTES Don Chisciotte della Mancia)

  • Felice lo scrittore che lasciando in disparte i personaggi noiosi, ripugnanti, che colpiscono per la loro squallida realtà, s’accosta a personaggi che mostrano invece l’alta dignità dell’uomo.. Due vo...